free hit counters
.
Annunci online




 


      

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 






miglior blog artistico  2006



 talentosprecato logo alternativo


21 agosto 2008


BABY MOORE O BABY ADINOLFI?








ce li vedo solo io Moore ed Adinolfi in questa foto?

(...non ho resistito)


14 ottobre 2007


PARMA PARTITO DEMOCRATICO

Qui a Parma mi è capitato, anche oggi,  di sentirmi dire che la politica italiana deve svecchiarsi. Nonostante ciò in pochi conoscono Generazione U.  Qualcuno ha però una qualche memoria telegenica di Adinolfi, “quello rosso con la barbetta” . Non che necessariamente valga il binomio: generazione under 40= svecchiamento, ovvio, ma potrebbe almeno sembrare, se si conoscessero i suoi presupposti dichiarati. Ad ogni modo,  certi mi hanno detto di aver votato Veltroni perché  è una brava persona ma non ne conoscono il programma. Altri erano più commossi dalla nascita del PD e mi hanno fatto notare come non si possa ancora parlare di programma ma di identità culturale dei candidati. Il programma verrà costruito strada facendo.

( cliccando qui vedete uno spezzone di Piazzale della Pilotta alle ore 16 circa  )


Intanto leggo da  parmadaily.it  i  dati relativi all’ affluenza:

 
 "Affluenza totale provincia: 28.843. Affluenza totale città: 12.132. AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE e i

Primi risultati delle primarie del Partito Democratico a Parma "


Questo invece è un video particolare. Quale legame può esserci tra un improvvisato sarto e Adinolfi?

(il sarto vi apparirà deformato.
Colpa di un mio stratagemma di taglia e zoom
 per non far vedere una parte della gamba )



( Domani una o più news bandite. Grazie per le foto)


22 settembre 2007


A GRILLO PREFERISCO ADINOLFI



Sarà perchè questo, sarà perchè quest' altro,
a Grillo,
tuttosommato, continuo a preferire
GENERAZIONE U
 A GenerazioneU
il partito dei folli e dei folletti




14 agosto 2007


Un mito moderno che narra se stesso.

 


Straordinario: altissimo, rosso, orgogliosamente soprappeso, fin troppo precoce nella professione, nella paternità e nell’ impegno politico; egocentrico, esuberante, astuto, contraddittorio, coraggioso, arrogante, trasgressivo, lussurioso: anche così si presenta Mario Adinolfi, il giornalista,  l' outsider candidato alla segreteria del Pd , narrandosi senza stregua, perché la fatica di Sisifo, come dice lui, non è mai tempo perso.

Ed è così che lo incontriamo:  sui blog, il suo, visitatissimo e quelli, tantissimi, che ne citano il pensiero, ma anche in televisione, nelle radio, sui giornali, nelle piazze e per le strade .
Così, ci pare, Mario Adinolfi va edificandosi, come un mito moderno: eroe corale, uomo iperfetto, unico, eccessivo, onnipresente, amato, odiato, seguito.

Come un racconto mitico il suo si snoda attraverso anteprime, attese e colpi di scena.

L’ ultimo, a soddisfare le legittime aspettative del sempre più acceso pubblico, lo ha promosso protagonista nell’ arena politica, portavoce degli under 40 sottostimati e mai davvero ascoltati e rappresentati dalle istituzioni.

Nato nel magnifico segno del Leone, il 15 agosto, lo stesso giorno di Napoleone, come sottolinea lui stesso, professa fede e fiducia incondizionata nelle ambizioni confessabili della generazione che vorrebbe rappresentare. Così presta loro una piazza virtuale, il suo blog, convinto che la politica possa prendere a modello partecipativo democratico la struttura orizzontale della rete.

Ed è sempre a partire dal suo angolo di cyberspazio condiviso che recluta seguaci, discepoli,o, semplicemente, spiriti affini. Ed sempre a partire da lì che combatte alcune delle sue battaglie.

IL suo mito vorrebbe raccontare di un uomo che incarnando i pregi e i difetti di eroe (  parla forte e chiaro ma gioca d’ azzardo, è un idealista  ma gli piacciono il cibo e le belle donne, si dice cattolico ed osservante ma parrebbe peccare di gola e lussuria)  si mette a capo di un esercito pacifico di giovani che cantando uniti vanno a conquistare la direzione della città, occupata da troppo tempo dai soliti noti canuti …

La marcia è già cominciata. Non ci resta che attendere o partecipare.


CURIOSITA’

Come nel nome di un mito classico se ne intravede spesso un qualche elemento distintivo:

( Afrodite dea che nasce dalla schiuma del mare, ad esempio, deriva il suo dal termine greco: aphros, che significa “spuma” appunto)- così è anche per quello moderno dell’ ideatore di Generazione U, cui i genitori inconsapevolmente affidarono anche il talento del blogger .

Proviamo infatti ad anagrammare Mario Adinolfi. Vien fuori:

Man filodiario (uomo che ama il diario..)




Se un anagramma di Mario Adinolfi spiega le motivazioni del suo bloggare è altrettanto vero che diverse combinazione ci suggeriscono, con qualche approssimazione, che

2)M no fa il diario! ( ma) 3) “i”(= egli) È ladro di infamia o ancora

4) Mario infila odi:

Il tutto potrebbe significare che: 1) non è che lui davvero si impegni a fare il diario. Il suo è uno strumento stilistico adoperato per 2/3) attirarsi le peggiori critiche che possano essergli mosse, per difendersi dalle invidie e dagli odi, per mettersi in gioco, ma anche per il fine ultimo: rubare le infamie altrui, per gettarle via per sempre, si spera e non per appropriarsene. Quali infamie? Quelle dei nemici che combatte: la gerontocrazia, forse


 

sfoglia     luglio        settembre
 
rubriche
Diario
STORIE
SOS
APPUNTAMENTI
CITAZIONI
VIDEO
OCCHIO ALLA NOTIZIA
RITORNO AL PASSATO
ARTICOLI E COSE VARIE NELLA RETE

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
Sempre io, ladradinoci
Ninjamarketing
giornalettismo
Il progetto Shadow2.0
lecoseabbandonate
ILPANEELEROSE
THCLISERGICO
OUTLINES
GERRY
MICHELE NERI
CRIATIVITY
EQUILIBRARTE
NEWS BANDITE
PSICOLORI
TAPISRULANT
MICHELE TRANCOSSI
BLOGPERFECTO2
ARCOIRIS
BLOGGERPERFECTO
GIORNALETTISMO
PATAFRULLI
KATAPECCHIA
MECONME
LA_CASSANDRA
JAZZTRAIN
MECONME
ILMASSIMO
COMUNICALO
IRLANDA
LUIGIROSSI
SERGIORAGONE
ERIK STRIPPARO
FAVOLE
VOGLIODIRLAQUANDOVOGLIO
ANTONIOMASOTTI
LUNADIVELLUTO
LACASSANDRA
RITRATTO DEL DARFUR
ALTRIST
FILONIDE
EMABARDO
APEGIULIA
FUSERTEO
UTERRAZZU
ROSASPINAMIA
LUIGIROSSI
PARMADAILY
GENTECATTIVA
LABANDADELTORCHIO
VULCANOCHIMICO
DIARIO ESTEMPORANEO
NETTV
INTERNAZIONALE
FRANCA
GALY, UN BLOG STREPITOSO!
ARCHIVE.ORG
WATERGATE
MARIOADINOLFI
ROSSOALICE
OMBRA
IL CALIBANO
ILPANEELEROSE
ILCANNOCCHIALE
PIGIAMMEDIA
REGALOABBRACCI
MY YOUTUBE1
GLISCOMUNICATI
MYYUTUBE2
FEDERICOALDROVANDI
JOHN DE LEO
ILPOSTODEISOGNI
cerca